notizie

Anno 2021. BiblioBologna si rinnova

Nel lungo periodo delle limitazioni dei contatti umani e della conseguente contrazione dei servizi bibliotecari in presenza, l’attività di BiblioBologna, pur dietro le quinte, non si è fermata.

In particolare, sono proseguite la raccolta e la sistemazione in luogo sicuro dei libri dismessi, con l’intento di offrire a essi una seconda vita attraverso il conosciuto e amato mercatino settimanale, “La seconda vita dei libri.

Sono stati organizzati diversi incontri in diretta streaming nell’ambito dei cicli Narrazioni interculturali e Pillole di scienza. Il 21 febbraio 2021, come ogni anno, abbiamo celebrato la Giornata Internazionale della Linguamadre in collaborazione con biblioteca Salaborsa e con CPIA Bologna Metropolitana.

Abbiamo inoltre lavorato al sito web dell’associazione, che è stato arricchito di informazioni circa le nostre attività e ha ospitato, durante il 2020, un percorso guidato di approfondimento, “Mai più soli ma ben accompagnati”, focalizzato su testi di letteratura di viaggio.
E, restando sul sito, abbiamo salutato l’anno nuovo con letture, immagini, video e suoni raccolti in Capodanno nel mondo, un altro percorso guidato che dialoga con quelli in tema di viaggio.

E, per sopperire al quel vivace scambio culturale che negli anni precedenti abbiamo sempre svolto di persona, incontrandoci nelle biblioteche, quest’anno abbiamo aperto il gruppo Facebook BiblioBologna: amici biblioteche cultura: un gruppo pubblico aperto a tutti gli amanti delle biblioteche e della cultura in generale.

Proprio l’anno nuovo -2021- ha esordito all’insegna di alcune novità decisamente importanti che coinvolgono anche la nostra associazione.
Si tratta di un rinnovamento a più facce e dimensioni, comunque di tipo istituzionale, che lascia inalterate anzi arricchisce le tradizionali attività.
BiblioBologna sta entrando a far parte del Registro Unico Nazionale delle associazioni del Terzo Settore (RUNTS) nell’ambito di una riforma radicale del Terzo Settore stesso di cui si parla da anni.
Questo significa, in estrema sintesi, un solido riconoscimento pubblico-istituzionale, anche e soprattutto nella prospettiva di potere usufruire di nuove opportunità di progettazione e, auspicabilmente, di qualche sostegno finanziario da parte delle istituzioni pubbliche.

BiblioBologna diventerà una APS (Associazione di Promozione Sociale) particolarmente impegnata nella promozione della cultura di biblioteche e di libri, e tutto ciò a favore di cittadini di ogni colore ed età. Perciò, la denominazione completa dell’associazione sarà d’ora in avanti Associazione BiblioBologna. Cittadini per le Biblioteche APS.
Bologna Biblioteche, il Settore Biblioteche del Comune di Bologna, prosegue la sua collaborazione con la nostra Associazione con l’intento di promuovere in modo sinergico e condiviso azioni e progetti volti alla diffusione della cultura del libro, all’educazione, alla valorizzazione del patrimonio culturale e alla sua divulgazione e conoscenza.
Biblioteche come luogo di cittadinanza culturale, è questo il principio che ci vede operare insieme per un’accessibilità e una partecipazione universale alla cultura e ai suoi luoghi.

Chi avesse curiosità e desiderio di approfondire potrà contattarci all’indirizzo
bibliobologna@libero.it oppure tramite la pagina Facebook BiblioBologna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...