lettura

Thailandia

Viaggiando con Terzani

La storia della Thailandia ci porta addirittura nel 6° secolo, con il popolo Thai, giungendo fino ai nostri giorni con una complessità di eventi e accadimenti, guerre e regni su cui val la pena soffermarsi.

Puoi approfondire leggendo della Thailandia su Treccani online.

Bangkok capitale della Thailandia. Foto: Tan Kaninthanond on Unsplash

Dalle guide turistiche questa città ci viene descritta come un luogo dove la tradizione e la modernità coesistono, ma seguendo i racconti di viaggio del nostro autore scopriamo le credenze  e  le tradizioni religiose con le quali la popolazione deve convivere. Terzani ci descrive Bangkok come una città moderna piena di contraddizioni, ma con un fascino particolare e unico, definendola “esotica” e ci descrive con grande efficacia l’esistenza degli spiriti, i pii:

In mezzo agli esseri umani in carne e ossa, dediti a tanti traffici di una città, da sempre conosciuta per i suoi piacevoli vizi e i suoi irrisolti misteri, vivevano tanti altri esseri, invisibili questi, creati dalla fantasia, dall’amore e dal timore della gente. Anche i Thai, come gli altri popoli della regione, chiamano questi esseri pii, spiriti

Tiziano Terzani, Un indovino mi disse, Milano, Longanesi, 1995, p. 43

Gli accadimenti anche drammatici che si sono verificati in quell’epoca a Bangkok sono stati il risultato di scelte scellerate in nome della modernizzazione e di come la natura si sia ribellata alla distruzione dell’armonia.

Il Chao Phraya è uno dei due principali fiumi della Thailandia. L’edificio alto sullo sfondo è Il Wat Arun (Tempio dell’Alba), un complesso di templi buddhisti nel distretto di Bangkok Yai.
Foto: Doran Erickson on Unsplash

Yala capoluogo della provincia di Yala, Thailandia del sud.
Negli ultimi 20 anni Yala, come altre provincie vicine ai confini con la Malesia, è stata al centro di sanguinose insurrezioni autonomiste per la separazione dal governo centrale. Gli scontri hanno causato un grande numero di vittime.
La popolazione è composta da musulmani thai, malesi, buddhisti cinesi.

Tiziano ci descrive Yala:

una cittadina come tante … con una strada principale fatta di due file di case-botteghe … I proprietari sono tutti cinesi. I miei soliti, duri, pratici, disgraziati cinesi, venuti qui senza nulla e ora piccoli padroni.

p.123

Da Yala raggiunge Betong in taxi con altri 5 passeggeri. Anche questa città è nel sud della Thailandia, non lontano dalla Malesia. Tiziano ne dà un’immagine evocativa:

al tramonto stormi di uccelli anneriscono il cielo, invadono l’abitato … vanno a posarsi sui fili della luce e del telefono lungo i marciapiedi per passare la notte: decine, centinaia di migliaia

p.126

Puoi trovare molte informazioni sulla pagina dedicata alla Thailandia su WikiVoyage.

La Thailandia in musica

Immergiti nell’atmosfera thailandese ascoltandone la musica tradizionale.

La Thailandia in cucina

Pad Thai. Takeaway / CC BY-SA

Il Pad Thai è il piatto emblema della cucina thailandese: vuoi sapere come cucinarlo?

Suggerimenti di lettura


Continua il viaggio in Birmania.

Torna a Il viaggio per caso di Tiziano Terzani oppure alla pagina dedicata al Laos.

Oppure torna alla pagina Non più soli, ma ben accompagnati.


Domande o commenti?
Scrivici!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...